Alla 2017 scientific assembly a Port Elizabeth (Sud Africa) ho presentato un contributo intitolato "Should we reconsider the conceptual structure of hydrological models?". La mia presentazione è un poco provocatoria, si concentra su modellistica idrologica stocastica fisicamente basata.

Ho presentato un intervento sul river memory experiment alla 2017 scientific assembly a Port Elizabeth (Sud Africa).

Ho presentato un intervento sull'iniziativa scientifica della IAHS Panta Rhei 2013-2022 alla 2017 IAHS scientific assembly a Port Elizabeth (Sud Africa).

Coastal engineering made easy è un titolo un poco pretenzioso per un "evolving e-book" che intende fornire una referenza facilmente accessibile ed introduttiva per gli studenti interessati al progetto di infrastrutture costiere per la difesa ed il recupero delle spiagge e dei litorali.

Nell'ambito del ciclo di seminari "Giornate per la Difesa del Suolo", organizzato dall'Università della Calabria, ho presentato un contributo intitolato "Difendere il Suolo in presenza di Cambiamenti Climatici ed Ambientali Strategie di Adattamento ed Intervento".

1
2
3
4
5

Presentazione "Should we reconsider the conceptual structure of hydrological models?"

Alla 2017 scientific assembly a Port Elizabeth (Sud Africa) ho presentato un contributo intitolato "Should we reconsider the conceptual structure of hydrological models?". La mia presentazione è un poco provocatoria, si concentra su modellistica idrologica stocastica fisicamente basata. In questa occasione ho presentato il concetto di area del bacino quale variabile casuale, facendo quindi riferimento ad un volume di controllo casuale per le equazioni di bilancio in idrologia. Mi sono ispirato al contributo scientifico Montanari & Koutsoyiannis (2012) che è stato pubblicato su Water Resources Research.
L'intervento ha stimolato una lunga discussione. Sfortunatamente non ho riprese video.
Grazie per l'interesse.
Alberto

File download: